Magi e Usuelli – Più Europa:

“A LARUSSA RISPONDIAMO:

Se il Dr Savoini avesse un incarico in cui si occupasse di sport o turismo non avremmo presentato la mozione”. Stamane l’Onorevole la Russa ha espresso perplessità sul fatto che “per qualsiasi opinione politica che sia non fuorilegge ci possano essere conseguenze sul lavoro”. Secondo il co-fondatore di Fdi bisogna certamente essere “senza se e senza ma” contro l`attacco della Federazione all`Ucraina, tuttavia “noi non siamo in una fase in cui la libertà di pensiero può essere offuscata. Se qualcuno fa bene il suo lavoro non c`entra quello che pensa su Putin, poi che sbagli e che non abbia la mia minima comprensione su alcune posizioni è un discorso, ma che debba perdere il lavoro per le sue idee non mi piace” L’ onorevole Magi e il consigliere regionale della Lombardia, presentatore della mozione, Usuelli ricordano a la Russa che il CORECOM è l’autorità indipendente di Regione Lombardia che ha il compito garantire il  rispetto delle norme in materia di comunicazione e di vigilare sulla libertà di informazione. E’ per questo specifico ruolo che il Consiglio Regionale della Lombardia ha ritenuto inadeguata la permanenza del Dr Savoini a questa carica. Il dr Savoini potrà avere una brillante carriera, sicuri che in Italia potrà sempre liberamente portare avanti le sue idee e convinzioni senza nulla rischiare, ma fuori dal CORECOM della Regione. Se il Dr Savoini avesse un incarico in cui si occupasse di sport o turismo non avremmo presentato la mozione”.