“IL NOSTRO IMPEGNO PER LISTA COMUNE A MILANO”

Il consigliere Regionale di Azione Niccolò Carretta e Giulia Pastorella, Responsabile Innovazione di Azione:

“Ringraziamo l’On.Librandi per le costanti attenzioni nei nostri confronti, tuttavia siamo convinti che Milano abbia bisogno di più coraggio e coerenza. Con i nostri militanti siamo al lavoro per costruire una lista in Comune e su tutti i Municipi con i nostri simboli, senza nasconderci per paura di figuracce e cercando di esprimere il meglio in termini di competenze e freschezza. E così puntiamo ad avere nostri rappresentanti nelle istituzioni passando da un progetto chiaro per gli elettori, non eventualmente ritrovandoli eletti dopo aver usato un listone creato ad hoc. Il percorso di unione delle forze liberal democratiche e riformiste ci vede favorevoli, ma necessita di un lavoro paziente e omogeneo, che non si costruisce in poco tempo, ne’ sui media. Vogliamo spingere per una Milano sempre più euopea ed innovativa e riteniamo che Azione e +Europa siano in grado di farlo.”

Lorenzo Lipparini, assessore del Comune di Milano e Michele Usuelli, consigliere regionale della Lombardia aggiungono:

“Il processo di aggregazione delle forze liberali deve avere un percorso chiaro e trasparente basato sull’iniziativa politica comune e su un consolidato contesto di collaborazione anche a livello nazionale. Da molti mesi Azione, Più Europa e Radicali hanno avviato questo percorso costituendo gruppi parlamentari comuni. Auspichiamo che ciò avvenga anche a Milano, rivendicando il valore dell’impegno politico rispetto alle peculiarità del civismo.”