Cambio del Nome e del Simbolo: spunta la rosa di Radicali Italiani

Nella seduta di lunedì 20 gennaio 2020, l’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale della Lombardia ha preso atto della richiesta avanzata dal Consigliere Michele Usuelli, presidente del gruppo regionale “Più Europa con Emma Bonino”, di modificare la denominazione in “Più Europa – Radicali”. “Ho così uniformato il nome già adottato dal mio collega Alessandro Capriccioli in Regione Lazio.” – ha spiegato il Consigliere Usuelli. 


“Questa scelta, – aggiunge – ancorché a distanza di tempo, nasce dalla indicazione data da Emma durante il congresso di +Europa a gennaio 2019 di rinunciare al riferimento esplicito al suo nome nel simbolo e segue ciò che è avvenuto più recentemente alla Camera dei Deputati con l’adeguamento del nome in “Centro Democratico – Radicali Italiani – +Europa”.”


“Questa mia richiesta vuole inoltre garantire un uguale riconoscimento alle due forze politiche nelle quali mi identifico, anche con l’obiettivo di incoraggiarne la crescita e il rafforzamento. Il desiderio mio e di molti altri compagni è quello di trovare la massima sinergia possibile tra i due soggetti, anche nel rispetto del cammino intrapreso da Radicali Italiani attraverso l’iscrizione al registro dei partiti.” – conclude Usuelli.